Delivery, una scelta che conviene?

Busta food delivery

Delivery, una scelta che conviene?

Quello del delivery è un trend sicuramente in crescita negli ultimi anni. Le prime testimonianze storiche parlano di una realtà già esistente nei secoli scorsi in paesi come la Corea del Sud o il Giappone. Tuttavia, è in tempi recenti che il fenomeno ha avuto un vero boom, toccando piano piano tanti diversi settori. Tra questi, quello del food non fa eccezione. Sempre più negozi e ristoranti scelgono di dare ai propri clienti l’opzione della consegna a domicilio. Questi ultimi possono scegliere se ordinare un piatto già pronto per il consumo, o se preferire gli ingredienti per realizzare una specifica ricetta a casa. I prodotti possono essere prenotati con una telefonata, o tramite app o sito web, e poi consegnati al cliente. Sicuramente l’iniziativa è interessante, ma può servire per una macelleria?

Perché il Food Delivery è così in crescita?

Per capire se il food delivery può rivelarsi utile per un macellaio, dobbiamo intanto capire i motivi che stanno dietro alla crescita di questo fenomeno. Le persone sono più portate ad ordinare alimenti da farsi consegnare a casa perché c’è stato sicuramente un cambiamento negli stili di vita. Il tempo a disposizione per fare la spesa e cucinare si è molto ridotto. Le persone lavorano spesso per diverse ore e non troppo vicino casa, e quando tornano la sera non hanno sempre tempo o voglia di mettersi ai fornelli. Inoltre, il food delivery rappresenta una comodità in più perché ci dà la possibilità di farci consegnare i prodotti anche mentre siamo impegnati in altre attività ed ottimizzare i tempi. 

Delivery tramite smartphone

Quali possono essere gli aspetti più complessi?

Un aspetto sicuramente complesso del delivery, a prescindere dal settore, è dato dalle scelte da fare per le consegne. Dobbiamo infatti prendere delle decisioni a livello strategico, selezionando l’area in cui vogliamo consegnare anche sulla base del prodotto che dobbiamo portare al cliente. Non tutti i prodotti si prestano bene a consegne lunghe, ad esempio. Ma l’aspetto ancora più importante è quello della scelta del fornitore a cui appoggiarsi per le consegne. Se si sceglie infatti di far affidamento su un fornitore esterno, dobbiamo tenere in considerazione quali sono i costi. Un’agenzia richiede infatti di coprire costi per i rider, la logistica e il marketing. Per questo motivo, l’attività che vuole consegnare i suoi prodotti a domicilio dovrà versare una percentuale sugli ordini (stimata tra il 22% e il 35%). La scelta sembra poco conveniente per chi deve appoggiarsi esclusivamente alle consegne, ma questo non è il caso delle macellerie. Un macellaio può infatti scegliere di ampliare la sua offerta aggiungendo la possibilità della consegna a domicilio, ma continuando a vendere i prodotti anche in negozi. Se invece si vuole evitare di appoggiarsi ad un fornitore esterno, si può scegliere di affidare le consegne a personale scelto direttamente. Anche questa via sarebbe possibile per una macelleria. I prodotti vengono infatti consegnati su un’area comunque limitata, che non obbliga a ricorrere a esterni.

I vantaggi del Delivery per una Macelleria 

Ma alla fine, perché un macellaio dovrebbe scegliere di investire nel food delivery? I vantaggi sono in realtà diversi. Innanzitutto, scegliere di fare consegne a domicilio può facilitare i rapporti sia con i clienti storici che con quelli nuovi. Il cliente storico potrebbe infatti apprezzare di poter ordinare i prodotti dal suo negozio di fiducia anche quando non ci si può recare fisicamente. Al contrario, le consegne potrebbero permettere di farsi conoscere anche a clienti nuovi, proprio perché si offre un servizio che magari i nostri concorrenti non hanno. In generale, consegnare la merce a casa vuol dire permettere a tutti di poter acquistare i prodotti. L’importanza del food delivery è stata evidente anche durante il periodo del lockdown, dove le persone cercavano di limitare le uscite anche per acquistare i beni di prima necessità.

polpette

Un altro aspetto per cui investire nel delivery può essere una scelta vincente è dato anche dai prodotti che si intendono vendere. Sempre più macellerie investono infatti in pronto cuoci o piatti già pronti. Questo tipo di alimenti si presta molto bene alle consegne a domicilio, soprattutto per venire incontro alle esigenze dei clienti. 

Insomma, la food delivery può essere una buona opportunità per i macellai. Richiede ovviamente una buona pianificazione, ma porta a risultati interessanti. Il primo tra tutti è proprio il riuscire ad avere un canale in più per raggiungere i propri clienti (o acquisirne di nuovi). In un mondo dove le giornate sono sempre più piene e i ritmi sempre più veloci, è sempre interessante capire come cambiano i bisogni dei consumatori e tenere il passo. Accademia Macelleria Italiana resta sempre al fianco delle macellerie che vogliono continuare a migliorarsi. Se sei un macellaio, e vorresti investire sulla tua formazione, ti consigliamo di dare un’occhiata ai nostri corsi.

A presto,

Enrico Conti 

WhatsApp chat