CARNE E MODE ALIMENTARI: LE NUOVE TENDENZE IN TAVOLA

tendenze del mondo della carne

CARNE E MODE ALIMENTARI: LE NUOVE TENDENZE IN TAVOLA

Dai ristoranti-macelleria, alle hamburgerie gourmet, passando per le strade in cui spopola la street-food mania, ecco le mode del momento. Tutte a base di carne, ovviamente!

Già da qualche anno stanno spopolando sempre più nel mondo della ristorazione tradizionale, ma non solo, diverse nuove idee imprenditoriali sviluppate attorno al mondo della carne. Sia che siano portate avanti da nomi affermati della cucina o della macelleria, sia che siano ideate da semplici artigiani della carne, il segreto è sempre il solito: qualità e tradizione…con un pizzico di innovazione.


LE NUOVE TENDENZE IN MACELLERIA

Chi ha detto che in macelleria si debbano trovare per forza soltanto i soliti prodotti a base di carne? Nelle botteghe moderne, la tendenza è di incrementare sempre più l’offerta in direzione dei pronto-cuoci e dei piatti pronti.

Le macellerie del futuro si stanno anche attrezzando per essere in grado di servire chiunque; dai clienti con intolleranze (come ad esempio i celiaci) o quelli con allergie alimentari. Un processo che richiede tempo e lavoro, ma che apre anche nuovi orizzonti.

I consumatori di oggi, cercano preparati diversi e salutari, realizzati da mani esperte. Così, nelle botteghe delle carni, nel tempo non troveremo più solo la “vecchia” figura del macellaio. Infatti, nelle nuove macellerie sarà affiancato da figure con competenze specifiche in grado di dare ulteriori servizi necessari per affrontare on successo le sfide future.

Cucina, macelleria e marketing sono infatti le parole chiave per affrontare il domani.

Proprio da questa analisi è nato qualche anno fa il nostro corso di Macellaio gastronomico professionista: un percorso mirato a dare le competenze necessarie non solo per affrontare il futuro, ma anche per crearlo.

Di cosa si tratta? Di un corso pratico che permette anche ai principianti di affacciarsi in maniera professionale a questa attività. Il percorso formativo, basato su un graduale apprendimento, permette di conoscere gradualmente le basi dei tagli di pollo, suino, tacchino, bovino. Nello stesso tempo, lo studente macellaio impara anche ad utilizzare tutte le parti rimanenti dalle lavorazioni, corrispondenti ai tagli minori (2° e 3° taglio)…trasformandole sapientemente e ricavando i nuovissimi preparati al naturale senza aggiunta di additivi.

Interessante vero? Puoi dare un’occhiata più da vicino cliccando qui!


IL FENOMENO DELLE RISTOMACELLERIE

Gli esperti del settore, in un periodo in cui i consumi delle vecchie botteghe stavano calando, già da un po di tempo si sono inventanti una soluzione geniale: le ristomacellerie.

Idea imprenditoriale azzeccata? Assolutamente si! Mangiare in macelleria è il trend del momento!

Si tratta di una idea che arriva direttamente dagli Stati Uniti e che ha portato anche in Italia una nuova maniera di fare ristorazione. In questi locali infatti viene data la possibilità al cliente non solo di comprare carni e salumi prelibati, ma anche di consumare in loco questi prodotti.

Nelle ristomacellerie infatti non si ordina da un semplice menù: i tagli proposti sono addirittura in vista nelle celle frigorifere! La carne viene scelta, viene cotta alla brace o alla griglia…e consumata direttamente in negozio.

Grazie a questa idea, diversi “vecchi macellai” hanno saputo reinventarsi, recuperando così il rapporto tra produttore consumatore…oltre ad una buona fetta di incassi.


LA MODA DELLA CARNE IN TV

Ultimamente la carne è stata anche rivalutata da una serie di cuochi e chef pluristellati. Il maestro Bruno Barbieri ad esempio, volto noto della tv italiana grazie al programma Masterchef, ha di recente promosso una nuova dieta, sana e nutriente…a base di selvaggina!

Lo chef ha dichiarato che “Questa è una carne straordinaria, molto diversa da animale ad animale, e con dei profumi sensazionali. Per farla amare dal grande pubblico bisogna superare i pregiudizi culturali che ancora la riguardano. Tuttavia, oggi le cose sono molto cambiate, e addirittura, mangiare una tartara di cervo cruda, o una lepre al sangue è diventato non solo normale ma anche chic, ad appannaggio di estimatori della tavola.

Altri grandi chef del panorama televisivo, come gli inglesi Jamie Oliver e Gordon Ramsay, da sempre propongono decine e decine di piatti a base di carne. Il tutto, sottolineandone gli aspetti fondamentali per l’alimentazione…in special mondo quella dei bambini!


CARNE DI QUALITÁ ED HAMBURGER GOURMET

Piatto forte di diversi noti chef è infine diventato anche l’hamburger. Altro che roba da fast food! Sia in Italia che in diversi altri paesi, mangiare un ottimo hamburger è diventato un affare da palati raffinati.

La moda è partita qualche anno fa dai paesi anglofoni, dove l’hamburger è da sempre sinonimo non solo di rapidità, ma anche di alta qualità. Al di là dell’immagine poco stimolante dell’hamburger servito dalle catene di fast food, esiste un mondo decisamente parallelo che fa della qualità e della sofisticazione dell’offerta, un vero must.

La moda dell’hamburgeria gourmet è rappresentata infatti dall’impiego di materia prima freschissima e prevalentemente a chilometro zero. Il tutto senza portare i consumatori a dover spendere prezzi folli. Gli hamburger gourmet sono infatti accessibili a tutti i portafogli e soprattutto sono in grado di soddisfare anche i gusti culinari più raffinati.

L’ingrediente vincente è una carne ottima, di alta qualità, lavorata ed abbinata con maestria ad accompagnamenti e salse sempre nuove ed interessanti.


Quindi, sia che si parli di piatti raffinati, di street food o di prodotti acquistati e cucinati al momento, la cosa certa è che è la carne a fare da padrona delle nuove tendenze.

Se vuoi scoprire tutto, ma proprio tutto del mondo della carne, ti invito a dare un’occhiata ai nostri corsi di macelleria…sono sicuro che, se ami la carne, ti vedremo presto tra i ceppi della nostra accademia!

A presto,

Enrico Conti

Se questo articolo ti è piaciuto…

CONDIVIDILO

cliccando sui bottoni social qua sotto!

 

WhatsApp chat