La storia di Ciro

La storia di Ciro

Ciao

“Chi lascia la via vecchia per la nuova…” dicevano i vecchi detti…Ha la possibilità di farsi strada, di distinguersi e di evolversi!!!! Aggiungiamo noi!!! Già, infatti il modo di consumare dei clienti e le loro abitudini cambiano velocemente. Te ne rendi conto che è importante cambiare per rimanere sul mercato sì o no??? Almeno per non venire tagliati fuori dalla concorrenza.

Ma il tuo problema che tutti hanno (e TU stesso non fai eccezione) è superare la propria zona di conforto.Non si riesce ad innovare perchè si ha paura di cambiare e perchè cambiare costa fatica.Nascondersi dietro il “Non ho tempo sai…non è nenache per i soldi,lo so benissimo che riprenderei l’investimento in pochi mesi come i miei colleghi che l’hanno già fatto”

Questa è l’idea che frena le persone dal raggiungere i propri obbiettivi!!! Albert Einstein diceva: “non puoi fare le stesse cose pensando di ottenere risultati diversi”.

Ciro che di strada ne ha fatta ma ne ha ancora tanta da fare, di motivi per non formarsi ne aveva tanti, soprattutto il tempo che con tutte quelle attività che a 28 anni aveva già imbastito non gli bastava proprio mai…

Ti auguro di non rimanere paralizzato dalla paura e dall’abitudine.

Leggi la storia di Ciro


Mio nonno mi raccontava che 60 anni fa allevava un bovino e un suino per tutto l’anno con amore.

Quando era il momento lo accompagnava al macello “vestito” con ghirlande e fiori. Quando passava, le persone lo fermavano e gli chiedevano di avere una parte della carne di quei meravigliosi animali. Mio padre, con la stessa passione,  ha poi aumentato i capi allevati.

Da piccolo ero affascinato da queste storie e ho deciso di proseguire l’attività di famiglia, ampliandola e innovandola sempre di più.


2018-07-26 13.38.56-2Ciao! mi chiamo Ciro Marrazzo, 28 anni, titolare della Fattoria Marrazzo,  un’azienda agricola di 9000 mq a Torre del Greco che comprende allevamento di bovini, suini e pollame, coltivazione di ortaggi e un’agrimacelleria-braceria. Ho frequentato con molto piacere il corso Macellaio Prima Coltella  di Accademia Macelleria Italiana.

Ho fatto mia la filosofia di Accademia: Fare in modo che il consumatore torni a fidarsi del macellaio e del ristoratore che ha davanti sicuro di consumare prodotti genuini e di qualità. Proprio per questo la nutrizione dei nostri animali viene seguita da un’alimentarista professionale e coltiviamo gli ortaggi come una volta.

Queste le mie impressioni sul corso:

Posto molto accogliente. Docenti molto disponibili e pazienti con gli alunni. Preparazioni molto belle. Ti fanno capire di valorizzare le cose più povere che ci sono in questo campo alimentare. Soddisfatto del corso. Grazie di vero cuore a tutti e a presto. Ho messo in pratica quanto imparato sia in macelleria e sia nel ristorante.

2018-07-26 13.38.56-1


E dato che rischiavo di “annoiarmi” ho deciso di fare anche i mercati! Venite a trovarmi a Napoli!

2018-07-26 13.38.56-3


Il progetto del 2019?… Creare una Fattoria Sociale per permettere a persone diversamente abili di imparare a seminare, coltivare la terra e prendersi cura degli animali. E’ un progetto che mi sta a cuore e che realizzerò per il prossimo anno.

Schermata 2018-08-31 alle 13.11.19


SCOPRI IL CORSO DI CIRO