Partecipazione di AMI alla 6° edizione della Fiera iMeat

Partecipazione di AMI alla 6° edizione della Fiera iMeat

ACCADEMIA MACELLERIA ITALIANA

La meta di AMI – Accademia Macel­leria Italiana è quella di ripristinare il mestiere del macellaio ad altissimo li­vello in tutto il mondo, di promuovere la sua figura altamente professionale, di preservarne integralmente la sua tecnologia. AMI è nata affinché le per­sone tornino a nutrirsi di carne sana, fresca e genuina. Il quotidiano impe­gno, dà nelle mani del consumatore la migliore qualità possibile, tenendo conto di una molteplicità di fattori come il territorio, i gusti delle persone, la biodiversità…Si immagini solo per un istante la quantità di razze bovine autoctone a disposizione: piemonte­se, romagnola, chianina, marchigiana, maremmana, podolica solo per citar­ne alcune fra le principali bovine, op­pure tra i suini la cinta senese, la mora romagnola, la casertana, il nero dei Nebrodi e altre minori.

AMI si impegna per unire e tutelare questo immenso patrimonio cultura­le italiano, rivolgendosi ai giovani af­finché abbiano la possibilità di affac­ciarsi a questo affascinante mondo e ai professionisti per unire e migliorare ulteriormente la loro professionalità, eliminando la chimica dalle prepara­zioni e fornendo le basi per i nuovi preparati al naturale.



Estratto da “iMeat” Il giornale per il macellaio del futuro.